Insegnante: Edwin Lucchesi

Il corso si occupa di far conoscere in maniera operativa il vasto mondo delle nuove tecnologie in ambito musicale. In particolare si concentra sull’approfondimento della natura del suono, la conoscenza delle principali tecniche di sintesi e di elaborazione dei suoni, sulla realizzazione di strumenti virtuali e di interazione, sulla programmazione di controlli gestuali per l’esecuzione dal vivo e sulla creazione di sistemi per la diffusione e la spazializzazione per l’ascolto.
L’obiettivo è quello di acquisire conoscenze, abilità e competenze teoriche-pratiche solide che permettano di confrontarsi in modo più critico con le molteplici possibilità che il marketing odierno offre mutando rapidamente nel tempo, favorendo così la creatività personale. Il corso farà uso di software come Max/MSP/Jitter, Pure Data, Ableton Live, Audacity ed altri in corso d’opera.

A chi è rivolto

Il corso è aperto a chi vuole iniziare da zero acquisendo le basi o una competenza medio avanzatadegli argomenti proposti e a chi segue già dei corsi accademici con l’interesse ad approfondire ochiarire dubbi su argomenti specifici.

Contenuti del corso

• Introduzione alla sintesi del suono
Conoscenza base di acustica, psicoacustica, apparecchiature di ripresa, registrazione, riproduzione
e generazione del suono, utilizzo di un linguaggio di programmazione o di un software
• Tecniche di sintesi sonora
Sintesi Additiva, Sintesi Vettoriale, Sintesi Sottrattiva, Sintesi per Modulazione di ampiezza e di
frequenza, Sintesi Granulare, Sintesi per campioni sonori, Sintesi per modelli fisici
• Elaborazione del segnale audio
Linee di ritardo (Eco, Looping, Flanger, Chorus, Phaser, Pitch Shifting, Riverberi), processori di
dinamica (Compressori, Limiter, Expander, Gate), deformazione del segnale (overdrive, distorsori,
bit-crusher, glitch)
• Segnali di Controllo
Audio, MIDI, OSC
• Tecniche di Analisi del suono
• Utilizzo di Dispositivi Multimediali
Arduino, Raspberry
• Cenni storici di Computer Music