Questo progetto nasce dall’esigenza di individuare percorsi di apprendimento, in ambito artistico – musicale, che favoriscano i processi di integrazione e sviluppino al contempo abilità trasversali e di base.

Il repertorio proposto intende introdurre i piccoli allievi alla pratica musicale non in maniera naturalmente, ma attraverso la sperimentazione diretta di sonorità semplici e di immediato apprendimento.

Al centro del laboratorio c’è la scoperta della proprio corpo come luogo di ricezione e produzione di suono e ritmo attraverso la pratica del body percussion.

OBIETTIVI GENERALI DEL LABORATORIO

  • Far acquisire ai ragazzi elementi di base di ritmo.

  • Sviluppare la vocalità e introdurre alla pratica del canto corale collettivo

  • Esercitare le sonorità di altre lingue con le corrette pronunce e intonazioni.

  • Stimolare la capacità di “fare gruppo” nella realizzazione di un progetto artistico seppur semplice.

ATTIVITA’ PROPOSTE

  • IL RITMO: sviluppo delle abilità ritmiche attraverso il Body Percussion

    • Semplici esercizi di ritmica usando il corpo come “cassa di risonanza” (secondo la didattica di Ciro Paduano)

    • Costruzione di semplici strutture ritmiche con esercizi di “ Vocal Percussion ”sperimentando attraverso l’esecuzione di filastrocche e bordoni il connubio voce e ritmo.

  • EAR-TRAINING: riconoscimento e riproduzione dei suoni

    • Riconoscimento dell’altezza e della durata del suono. Es. Gioco “ Sacco pieno , sacco vuoto” . Riconoscere quale tra due o più suoni è il più grave o il più acuto, dal libro Ludus in musica di A. Anceschi

    • Riproduzione di melodie tra le più conosciute come esercizio di Ear training. Es. Gioco “ Ruba bandiera ” dal libro Ludus in musica di A. Anceschi

  • CANZONI E MELODIE PROPOSTE: (repertorio eventualmente da modificare a seconda delle caratteristiche del gruppo)

  • London burning ( Tradizionale Inglese )

  • One, two, three, four, five. ( Con Vocal percussion )

  • The dance of numbers ( Con Body percussion )

  • Banuwa ( Canto popolare Africano Con Body percussion)

  • Bele mama ( Canto popolare Africano Con Body percussion )

Alcuni dei brani proposti verranno eseguiti con strumento dal vivo ( Chitarra )

STRUMENTO MUSICALE E STRUMENTARIO ORFF:

La parte conclusiva vedrà svolgere gli esercizi ritmici proposti, sullo strumentario Orff e poi applicati su di un vero strumento musicale.

  • DINAMICHE DI GRUPPO:

  • I gruppi saranno divisi per età dei bambini un gruppo di età 5-6 anni ed un gruppo di età 7-8 anni.

    • Semplici drammatizzazioni e giochi espressivi per il lavoro sull’ascolto reciproco e la costruzione del gruppo.