Insegnante: Francesco Dendi

Il laboratorio ha l’obbiettivo di proporre il teatro come stimolo per l’auto-conoscenza, ma non solo, anche come occasione per mettersi in gioco, come possibilità di confronto e relazione con gli altri.
Il laboratorio intende indagare le basi dello “stare” teatrale, cercando di scoprire le possibilità espressive del proprio corpo in relazione alla scena e ai compagni.
La metodologia affrontata è basata sulla scoperta da parte dell’allievo del proprio strumento/corpo, attraverso esercizi mirati a sviluppare la consapevolezza corporea e scenica.
Verranno affrontate problematiche relative allo stare scenico e al “compito” che l’attore porta con se ogni qualvolta sale su di un palcoscenico.
Sarà indagato anche un possibile training preparatorio al lavoro.
Esercizi:
• Training fisico
• Training vocale
• Coro neutro
• Scomposizione del movimento
• Improvvisazioni verbali e non verbali
• Studio delle azioni e delle reazioni
• Lavoro su di un testo
Alla fine del percorso un saggio conclusivo.